Come esportare data da Odoo: una Guida Passo per Passo

In Odoo, la capacità di esportare dati in formati come CSV o Excel è una caratteristica fondamentale che può semplificare notevolmente la gestione di informazioni cruciali, come contatti, prodotti e ordini di vendita. Tuttavia, comprendere e utilizzare correttamente questa funzionalità è essenziale per sfruttarne appieno il potenziale. Vediamo quindi come esportare data in odoo.

Passo 1: Selezione della Vista e Scelta del Modulo

Per iniziare, è necessario accedere al modulo dei dati desiderato, ad esempio il modulo dei contatti. È importante notare che il tipo di vista predefinito potrebbe essere Kanban o Insegne, ma per l’esportazione, è necessario selezionare la vista di tipo lista. Questo passaggio è cruciale per garantire una visualizzazione dettagliata dei dati.

come esportare data da odoo

Passo 2: Selezionare i Dati da Esportare

Dopo aver cambiato la vista, avrai la possibilità di selezionare specifici elementi da esportare.

come esportare data da odoo

Cliccando sul pulsante “Azione“, comparirà l’opzione “Esporta“. Questa azione aprirà una nuova schermata con diverse opzioni per personalizzare il processo di esportazione.

come esportare data da odoo

Passo 3: Configurare le Opzioni di Esportazione

In questa nuova schermata, in alto a sinistra noterai la possibilità di mettere un flag su “È un aggiornamento dati (compatibile con l’importazione)”: serve a tirar fuori dal csv anche un id in modo che lavorando sul csv, ad esempio aggiornando dati quali indirizzo, numero di telefono etc, si possa successivamente importare senza andare a creare una nuova anagrafica.
Sulla destra potrai scegliere il formato di esportazione.
Troverai infine due colonne: “Campi Disponibili” e “Campi da Esportare“. La prima ti consente di scegliere i campi pertinenti al modello dei dati o a quelli collegati. Puoi espandere le opzioni utilizzando la freccia “>” per visualizzare ulteriori campi collegati.
Il simbolo “+” ti permette di spostare i campi selezionati nella colonna “Campi da Esportare“. Qui, puoi utilizzare la doppia freccetta per definire l’ordine dei campi nel tuo file esportato. Se desideri rimuovere un campo, basta cliccare sul cestino alla fine della riga.

Come esportare data da Odoo/Esportazione dati in Odoo: Una Guida Passo per Passo

Passo 4: Salvare il Modello di Esportazione

Una funzionalità preziosa di Odoo è la possibilità di salvare la configurazione dell’esportazione come un modello riutilizzabile. Seleziona “Modello” e scegli “Nuovo Modello“. Successivamente, assegna un nome al tuo modello nel campo “Save as“. Cliccando sull’icona del floppy disk, potrai salvare la tua configurazione di esportazione per un utilizzo futuro.

come esportare data da odoo

Passo 5: Utilizzo del Modello Salvato

Una volta salvato, il modello di esportazione può essere utilizzato da tutti gli utenti interni di Odoo. Tuttavia, è importante notare che i modelli non possono essere aggiornati direttamente, e in caso di modifiche, è necessario crearne uno nuovo. Se per qualche motivo desideri eliminare un modello salvato, puoi farlo cliccando sull’icona del cestino corrispondente.

come esportare data da odoo

ALTRI ARTICOLI CHE TI POTREBBERO INTERESSARE